Sistemi di ispezione a raggi x per l’industria alimentare

INFOPACKAGING

I sistemi di ispezione a raggi x per l’industria alimentare portano moltissimi vantaggi: permettono, ad esempio, di accertarsi dell’assenza di corpi estranei all’interno di prodotti sfusi o confezionati, o che non vi siano prodotti assenti o danneggiati all’interno del packaging.

Inoltre i sistemi di ispezione a raggi x possono essere utilizzati per il controllo qualità di prodotti contenuti all’interno di imballi che possono essere particolarmente difficili da ispezionare, come ad esempio il packaging alluminato, permettendo così di limitare al massimo la necessità di ritirare prodotti difettosi, aiutando così a migliorare la brand reputation dell’azienda e a contenere i costi.

Leggi tutto

Conoscere il TCO per non sbagliare acquisto

FOOD EXECUTIVE

Conoscere il TCO prima dell’acquisto di un sistema di fine linea è fondamentale per non sbagliare l’acquisto. Ma cos’è il TCO e come si calcola?

Il TCO è il costo omnicomprensivo di un sistema durante il suo intero ciclo di attività, dal momento in cui lo si acquista fino alla sua dismissione e comprende anche tutti gli aspetti legati al mantenimento del sistema, come i consumabili ad esempio, o l’utilizzo dell’energia elettrica e molto altro ancora.

Conoscere il TCO e calcolarlo in modo corretto è fondamentale per non rischiare di acquistare un sistema di fine linea che solo in apparenza può risultare meno costoso rispetto ad altri, mentre in realtà può gravare negli anni sulla vostra attività con un TCO molto alto e non preventivato.

Leggi tutto

Il White Paper nimax sulla Normativa UFI

INFOPACKAGING

In base alla Normativa UFI, entro il 2025 tutti i prodotti chimici contenenti miscele pericolose e che quindi possono rappresentare un pericolo per l’incolumità delle persone, dovranno riportare un codice unico sulle etichette, secondo quanto stabilito dal Regolamento CLP (Classification, Labelling and Packaging) e dal Regolamento UE 2017/542. Per aiutare le aziende a comprendere meglio la normativa, le sue tempestiche e quali siano le migliori soluzioni tecnologiche per garantirne la conformità, nimax ha creato un White Paper interamente dedicato alla Normativa UFI.

Leggi tutto

Nimax accreditata per la taratura e i controlli metrologici

ITALIA IMBALLAGGIO

Il 12 luglio 2019, il Comitato Settoriale per i laboratori di taratura di Accredia ha concesso l’accreditamento, in conformità alla UNI EN ISO/IEC 17025, al Laboratorio Metrologico nimax, che diventa così Centro LAT N. 282.

L’accreditamento per la taratura e i controlli metrologici rappresenta una tappa fondamentale per nimax, che ha messo sempre al centro della sua mission aziendale l’efficienza della linea di produzione della propria clientela.

Leggi tutto

Il laboratorio Metrologico nimax diventa centro accreditato di taratura

RASSEGNA DELL’IMBALLAGGIO

Il Comitato Settoriale per i laboratori di taratura di Accredia ha concesso l’accreditamento al Laboratorio Metrologico nimax che diventa così centro accreditato di taratura.

È una tappa fondamentale per nimax che da sempre mette al centro della sua mission aziendale l’efficienza delle linee di produzione dei suoi clienti.

La volontà di risolvere problemi e di anticipare le richieste creando nuovi servizi per i clienti aveva già portato nimax ad ottenere nel 2017 da Unioncamere l’abilitazione ad operare come Laboratorio di verificazione periodica.

Leggi tutto

Le soluzioni nimax per il packaging farmaceutico

RASSEGNA DELL’IMBALLAGGIO

Dalla serializzazione farmaceutica, alla codifica su astucci di prodotti farmaceutici, fino ai metal detector per l’industria del Pharma, le soluzioni per il packaging farmaceutico offerte da nimax sono numerose e spaziano dalla codifica e marcatura fino all’ispezione e controllo e al labelling.

Per quanto riguarda la codifica e marcatura di packaging farmaceutico le soluzioni proposte da nimax sono numerose: si passa dai marcatori inkjet a quelli laser, fino ai marcatori thermal inkjet, molto utilizzati nel mercato farmaceutico. Gli esperti nimax studiano la tecnologia più adatta alla marcatura eseguendo l’analisi delle linee dei processi produttivi del cliente, la qualifica dei materiali, la posizione e il tipo di codifica  che deve essere eseguita.

Leggi tutto

Nimax: le migliori soluzioni di codifica e marcatura nel settore del beverage

TECNALIMENTARIA BEVERAGE INDUSTRY

In un settore difficile come quello del beverage, si è alla ricerca costante del miglior compromesso tra tempi, costi di produzione e la soddisfazione delle necessità del marketing.

Dal prodotto al pallet, nimax è in grado di offrire le migliori soluzioni di codifica e marcatura nel settore del beverage, dai marcatori a getto di inchiostro Serie Ax ai marcatori laser a Co2 e a fibra, fino alle più diverse soluzioni per il fine linea.

Leggi tutto

Ispezione delle confezioni alimentari per rendere le linee più efficienti

RASSEGNA ALIMENTARE

L’ispezione delle confezioni alimentari e la ricerca di corpi estranei nei prodotti alimentari è un tema molto attuale al giorno d’oggi, e lo è per diversi motivi.

Da una parte ogni disservizio e problema vissuto dai consumatori spesso viene condiviso immediatamente sui social e questo può causare dei danni di immagine molto costosi e difficili da gestire per le aziende. Dall’altra i controlli svolti nella filiera agroalimentare da parte delle autorità competenti sono sempre più stringenti, considerato che solo nel 2017, secondo dati forniti dallo stesso Ministero della Salute, sono stati controllati 176.217 stabilimenti e in 39.598 di questi sono state rilevate delle non conformità.

Infine le aziende che vogliono diventare fornitrici della GDO devono rispettare standard ben precisi, fra cui alcune procedure di controllo e fail-safe.

Leggi tutto

Nimax: la sicurezza nel processo produttivo

TECNALIMENTARIA FOOD INDUSTRY

Ogni anno in Italia vengono realizzati  più 900.000 controlli da parte degli enti e delle istituzioni per la tutela della sicurezza alimentare (fonte “Il fatto alimentare”).

Per le aziende del settore alimentare è fondamentale dotarsi di sistemi e controlli che garantiscano un completa sicurezza nel processo produttivo e che assicurino che i consumatori ricevano prodotti integri, completi e privi di contaminazioni.

In base alle loro necessità produttive, quindi, le aziende dovranno dotarsi di metal detector, o di sistemi di ispezione a raggi x o di selezionatrici ponderali per l’ispezione e la sicurezza dei loro prodotti, o della combinazione di due di queste tecnologie o di tutte e tre.

Leggi tutto

Nimax, vademecum per adeguarsi alla Normativa FMD

RASSEGNA DELL’IMBALLAGGIO

Il 9 febbraio 2019 è entrata in vigore la normativa europea FMD sui Medicinali Falsificati.

Questa normativa rappresenta un cambiamento estremamente importante per tutte le aziende che operano nel settore pharma.

La direttiva infatti stabilisce dei criteri molto severi per evitare che i medicinali prescrivibili possano subire manomissioni e contraffazioni.

Ma per le aziende farmaceutiche significa soprattutto implementare la serializzazione farmaceutica sulle loro linee, evento che comporta molti vantaggi sul lungo periodo, ma che può avere delle criticità nell’immediatezza.

Leggi tutto