fbpx
articolo serializzazione prodotti farmaceutici
Breve guida alla serializzazione dei prodotti farmaceutici
13 Luglio 2020
articolo passaporto delle piante
Guida al Passaporto delle piante 2019
20 Luglio 2020
articolo serializzazione prodotti farmaceutici
Breve guida alla serializzazione dei prodotti farmaceutici
13 Luglio 2020
articolo passaporto delle piante
Guida al Passaporto delle piante 2019
20 Luglio 2020

Codifica, Marcatura e Tracciabilità completa dei vostri prodotti

Scoprite come eliminare gli errori dalla vostra linea e garantire la tracciabilità completa dei vostri prodotti

tracciabilità prodotti codifica e marcatura

PG&WIP produce e marca oltre 20 milioni di infissi ed accessori in alluminio, plastica e carta per un’importante azienda svedese di mobili.

Per poter soddisfare le richieste molto stringenti del loro cliente sulla tracciabilità dei prodotti, PG&WIP deve codificare tutto con un codice che riporti il numero del sito di produzione.

Le istruzioni per il montaggio, l’imballo destinato ai consumatori, i multipack e i pallet devono essere a loro volta codificati e tracciati.

L’obiettivo di PG&WIP era quello di costruire una linea di produzione altamente automatizzata con le tecnologie più recenti, e a sua volta anche il processo di codifica e marcatura doveva essere il più automatizzato possibile. Per questo motivo hanno deciso di lasciare il loro vecchio fornitore e di affidarsi ai sistemi di codifica e marcatura Domino, che è stata in grado di rispondere a tutte le necessità di codifica e marcatura automatizzata per la tracciabilità dei loro prodotti.

L’azienda svedese PG&WIP è riuscita ad eliminare gli errori umani dalla sua linea di produzione grazie alle tecnologie di codifica, marcatura, etichettatura e tracciabilità Domino per i suoi prodotti.

Automazione della Codifica

Delle maniglie per degli accessori da cucina vengono codificate con il marcatore industriale a getto di inchiostro Domino Ax350i.

Le istruzioni per montare gli accessori vengono stampate con un marcatore thermal inkjet.

Gli imballi destinati ai consumatori vengono etichettati con il Sistema Stampa e Applica Domino Serie M, montato su una traversa scorrevole per etichettare tre prodotti uno accanto all’altro con una sola macchina.

Piccole parti per il montaggio di tende vengono codificate con un marcatore inkjet Domino e vengono poi inserite in un imballo flessibile marcato con una stampante a trasferimento termico Domino V320i.

Tutte le confezioni destinate ai consumatori vengono inserite all’interno di multipack marcati con il marcatore a getto di inchiostro a grandi caratteri per imballi secondari Domino C6000+, dopodiché un Sistema Print and Apply Domino Serie M applica le etichette sui pallet pronti per la spedizione.

I dati presenti sulle etichette vengono inviati al sistema ERP.

I pallet vengono scansionati prima di essere sollevati da un muletto automatico e di essere posizionati all’interno dei i camion. Così facendo il numero di errori umani si è ridotto significativamente e tutti i dati vengono conservati nel sistema ERP per garantire la massima tracciabilità.

Il software di Domino QuickDesign inoltre, si integra perfettamente con il sistema ERP e ha contribuito a rimuovere gli errori umani dalla linea di produzione di PG&WIP.

Grazie all’interfaccia operatore configurabile, gli operatori ora possono selezionare qualunque prodotto dal loro iPad, QuickDesign invia poi le informazioni alle macchine presenti sulla linea, assicurando che tutti i prodotti vengano codificati correttamente.

Parlando dell’automatizzazione della linea, Håkan Östangård, Technical Manager di PG&WIP ha dichiarato: “L’adozione delle soluzioni di codifica automatizzata Domino ha avuto un impatto molto importante sulla crescita della nostra azienda, e al momento stiamo fatturando 800.000 € per dipendente”.