fbpx
articoli marcatori laser
Marcatori laser: le nuove soluzioni per tutte le esigenze
22 Novembre 2022
articolo scegliere marcatore laser
Scegliere il marcatore laser giusto per le specifiche di prodotto
13 Dicembre 2022
articoli marcatori laser
Marcatori laser: le nuove soluzioni per tutte le esigenze
22 Novembre 2022
articolo scegliere marcatore laser
Scegliere il marcatore laser giusto per le specifiche di prodotto
13 Dicembre 2022

I vantaggi della marcatura laser nei diversi settori industriali

La marcatura laser nei settori alimentare, farmaceutico e industriale

marcatura laser settori industriali

La marcatura laser è una tecnologia che permette di supportare i processi di produzione e ottimizzare la gestione della supply chain.

Proprio per questo motivo sempre più aziende in ogni settore hanno deciso di investire in questa tecnologia per sfruttare i numerosi vantaggi sia dal punto di vista produttivo che gestionale. Ne parliamo nell’articolo di oggi.

Per marcatura laser si intende il processo che, tramite un raggio laser ad alta intensità concentrato su diversi tipi di substrati, consente di personalizzare diverse tipologie di materiali con codici, testi, immagini o simboli.

Ecco un video per comprendere meglio la tecnologia alla base dei processi di marcatura laser e le specifiche di prodotto da considerare:

marcatura laser nei diversi settori industriali white paper

In base alla tipologia di substrato da marcare e, quindi, alle sue caratteristiche di assorbimento, è possibile stabilire la lunghezza d’onda ideale per ottenere il tipo di codifica desiderato.

Cartone, vetro, alluminio, PET e materiali ecosostenibili, ad esempio, hanno caratteristiche molto diverse tra loro, è necessaria quindi un’attenta valutazione prima di scegliere un determinato marcatore laser.

Un altro aspetto molto importante è il Total Cost of Ownership (TCO), che comprende il costo di installazione dei marcatori laser e i successivi costi di esercizio e manutenzione. Questo è indispensabile per valutare il ROI e l’effettiva efficacia delle soluzioni scelte.

Come abbiamo detto in precedenza, diverse aziende stanno iniziando ad utilizzare i marcatori laser per la codifica dei loro prodotti.

Vediamo quali sono i vantaggi in tre diversi ambiti.

Settore Food & Beverage

Il settore food & beverage è stato uno dei primi ad utilizzare la marcatura laser sulle lattine in alluminio, perché permetteva di effettuare un gran numero di codifiche in poco tempo.

codifica laser lattine

Grazie alla capacità di resistere a condizioni particolarmente ostili, oggi la marcatura laser viene utilizzata nel settore degli alimenti e delle bevande per marcare diversi tipi di materiale (come vetro, plastica, foil e metallo) perché permette di:

  • adempiere alle normative sulla sicurezza alimentare
  • garantire la tracciabilità degli alimenti
  • gestire al meglio le situazioni problematiche (come i ritiri di lotti di produzione)
  • incontrare le aspettative dei clienti, che vogliono avere sempre maggiori informazioni sui prodotti che decidono di acquistare al supermercato
  • rimanere al passo con i continui cambi sulle linee di produzione, dovuti al sempre maggior numero di SKU
Settore industriale

Quando si parla di marcatura laser nel settore industriale si fa riferimento soprattutto alle industrie siderurgica, automobilistica e aerospaziale, che hanno la necessità di codificare tubi e laminati di metallo.

In questi casi, la tecnologia laser viene utilizzata per eseguire marcature permanenti e di qualità in modo rapido anche su aree di dimensioni molto piccole, garantendo così la totale tracciabilità dei componenti.

marcatori laser Domino serie F sono perfetti per marcare in modo indelebile e ad alta risoluzione diversi tipi di substrato metallico, garantendo ottimi risultati grazie alla loro classe di potenza e lunghezza d’onda. Ecco uno dei marcatori laser serie F in azione in questo video:

Settore farmaceutico

Nel caso dei prodotti farmaceutici, la tecnologia laser garantisce una marcatura duratura, requisito fondamentale per la serializzazione dei prodotti richiesta dalla Direttiva EU FMD sui medicinali falsificati, oltre ad evitare fermi di linea e la necessità di acquistare e smaltire materiali di consumo.

Cliccate qui per scaricare il nostro WhitePaper sulla codifica su astucci per prodotti farmaceutici!

Per riassumere, i vantaggi della marcatura laser validi per qualsiasi settore sono:

Qualità della marcatura

La tecnologia laser assicura la massima leggibilità inoltre, le macchine possono essere dotate di componenti aggiuntivi come i sistemi di visione, che verificano la presenza, la posizione, la leggibilità e il contenuto del codice. Durabilità della codifica

Una marcatura effettuata con tecnologia laser ha una durata permanente, in modo da garantire la completa tracciabilità lungo la filiera.

marcatura laser esempio su cartone codice a barre

Maggiore sostenibilità

I marcatori laser non hanno bisogno di consumabili (come l’inchiostro, ad esempio) e questo li rende una soluzione a minor impatto ambientale rispetto ad altre.

E la sostenibilità è un elemento sempre più importante nelle decisioni d’acquisto dei consumatori, che non può essere ignorato dalle aziende nella scelta dei fornitori.

Velocità di applicazione

I marcatori laser di ultima generazione consentono di effettuare codifiche in modo rapido anche in ambienti di produzione difficili, ad esempio con temperature molto basse o umidità elevata, senza alcuna conseguenza negativa sulla qualità finale.

Maggiore efficienza e minore manutenzione

Le macchine per la codifica laser non prevedono la sostituzione di cartucce o il rabbocco dei livelli di inchiostro, assicurando una maggior efficienza della linea di produzione. Inoltre, non essendo presenti componenti da sostituire, queste tecnologie sono ideali anche dal punto di vista della manutenzione.

Marcatura laser e tracciabilità

Le macchine per la marcatura laser hanno visto una forte evoluzione negli ultimi anni per andare incontro alle nuove esigenze del mercato attuale, soprattutto in tema di tracciabilità e di qualità e sicurezza dei prodotti.

La tracciabilità è un tema fondamentale in ogni settore (da quello alimentare, al farmaceutico, all’industriale…) perché permette di avere una visione completa del percorso compiuto dal prodotto lungo la supply chain, garantendo la massima qualità e trasparenza.

Questo aiuta le aziende a gestire nel modo migliore le situazioni problematiche, ad esempio un richiamo di un lotto di produzione, che potrebbero incidere in modo negativo sulla reputazione del marchio. Le autorità competenti devono essere in grado di risalire in breve tempo alla fonte del problema, per procedere in modo celere al ritiro del lotto di produzione.

Una codifica precisa, dunque, è fondamentale in ogni settore per aderire alle normative sulla sicurezza e sulla tracciabilità.

È importante quindi affidarsi ai fornitori migliori, che sappiano comprendere le caratteristiche principali del substrato dei prodotti da marcare e suggerirvi il marcatore laser più adatto alle esigenze produttive.

Gli esperti nimax sono a vostra disposizione: cliccate qui per prenotare una demo gratuita!

Per saperne di più sulla marcatura laser mettetevi in contatto con i nostri esperti.