fbpx
Articolo-su-Tracciabilità-completa-prodotti
Codifica, Marcatura e Tracciabilità completa dei vostri prodotti
Gennaio 3, 2020
Immagine-articolo-automazione-Etichettatura
Automazione dell’etichettatura
Gennaio 3, 2020

Sicurezza alimentare e inchiostri per Food Packaging

Affidatevi a nimax per la sicurezza alimentare dei vostri prodotti e per l'utilizzo di inchiostri su imballaggi alimentari

Sicurezza-alimentare-e-inchiostri-per-Food-Packaging-imballaggi-alimentari

Le aziende del settore alimentare sanno bene quanto sia importante seguire le Norme di buona fabbricazione (GMP) per gli inchiostri da utilizzare sul food packaging e che nel non seguirle ci possono essere serie conseguenze. Infatti, le aziende più avvedute scelgono i loro fornitori di ingredienti e di attrezzature sulla base di standard ben stabiliti per evitare qualunque rischio di contaminazione dei prodotti ed essere certi sulla sicurezza alimentare dei loro prodotti.

Detto in modo semplice, nel settore alimentare le cosiddette NIA (sostanze non intenzionalmente aggiuntenon devono entrare in contatto con i prodotti.

Quando si seguono rigidamente le norme GM, non ha senso non curare sotto questa luce anche le fasi di codifica e marcatura dei prodotti, soprattutto quando la posta in gioco è così alta.

Con nimax e Domino come vostri partner per la codifica e marcatura, potete essere certi che tutti i nostri materiali e inchiostri rispettano al 100% le norme GMP

Le affiliazioni e partecipazioni di Domino con associazioni che si occupano di sicurezza alimentare, aiutano i nostri team a comprendere e rispettare le normative a livello internazionale. Domino e nimax sono quindi in grado di farvi da guida sull’impatto che possono avere le norme GMP sulle vostre attività.

Stampa-su-imballaggi-alimentari-inchiostro-alimentare-inchiostro-per-alimentiInfatti, alcuni tipi di inchiostri Domino possono essere usati tranquillamente su food packaging in conformità con le norme GMP. Questi tipi di inchiostri possono essere utilizzati per applicazioni che non sono a contatto diretto con il cibo, ovvero quando l’inchiostro è utilizzato sulla parte esterna dell’imballaggio, come i pacchetti di patatine ad esempio, o le bottiglie d’acqua.

L’European Printing Ink Association (EuPIA, di cui Domino fa parte) ha ideato le sue linee guida GMP per aiutare le aziende a rispettare il Regolamento Europeo sui materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari  (EC) N.1935/2004 e sul Regolamento sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (EC) No 2023/2006.

L’associazione ha anche creato delle linee guida per rispettare i criteri ISO9000 e ISO22000. Questo significa che tutti gli inchiostri EUPIAraccomandati da Domino saranno progettati e prodotti per essere adatti alle applicazioni per l’imballaggio alimentare. Possiamo aiutare i nostri clienti fornendo loro informazioni per rispettare le norme di legge, ma devono essere in grado di dimostrare che i loro inchiostri siano sicuri per l’utilizzo sulle loro applicazioni.

Le linee guida GMP e EuPIA per la tracciabilità delle materie prime che compongo gli inchiostri utilizzati sul food packaging assicurano non solo la qualità, ma soprattutto la conformità alle norme di legge. Le competenze dei membri dell’EuPIA fanno sì che spesso le norme adottate dall’associazione anticipino quelle dei legislatori, cosa che la rende un pioniere sull’utilizzo di inchiostri per imballaggi alimentari.

L’appartenenza di Domino a EuPIA e ad altre associazioni del settore le permette di valutare i rischi e di intraprendere azioni in accordo a principi scientifici riconosciuti a livello internazionale. Quando si occupa dello sviluppo di inchiostri, Domino collabora con i suoi fornitori per essere certa che tutte le materie prime utilizzate nella creazione degli inchiostri siano adatte al food packaging.

Inoltre, Domino esegue dei test analitici sui prodotti utilizzando delle strutture all’avanguardia per consigliare al meglio i suoi clienti, continuando sempre a migliorarsi per poter rispettare al meglio la sicurezza dei consumatori, inoltre è membro di diversi gruppi di interesse in modo da poter stare sempre al passo con i frequenti cambiamenti delle norme del settore alimentare.