fbpx
immagine seo imballaggio vendita e-commerce
Imballaggio per la vendita al dettaglio e imballaggio per l’e-commerce
1 Luglio 2024
immagine seo imballaggio vendita e-commerce
Imballaggio per la vendita al dettaglio e imballaggio per l’e-commerce
1 Luglio 2024

Come ridurre i fermi linea imprevisti

I fermi linea imprevisti possono rappresentare un grosso problema per le aziende, ma esistono delle pratiche per ridurli al minimo

articolo guida per ridurre i fermi linea imprevisti

I fermi linea imprevisti sono un peso sempre più grande per le aziende.

Delle ricerche condotte da Siemens hanno stimato che il costo dei fermi linea imprevisti (in tutti i settori industriali) sia almeno del 50% più alto rispetto a due anni fa. Anche le perdite totali associate ai fermi linea sono in forte aumento. La stessa indagine stima che le aziende che fanno parte della classifica annuale Fortune Global 500 perdano quasi 1,5 trilioni di dollari all’anno a causa dei fermi linea imprevisti. Si tratta di un aumento del 65% su due anni e vale l’11% del fatturato.

Ridurre al mimino i fermi linea imprevisti è un aspetto fondamentale per le aziende, ma ridurli attraverso una manutenzione eccessiva (ad esempio fermando regolarmente la linea per eseguire delle manutenzioni o trattenere delle scorte in eccesso in caso di guasti dei macchinari) non è un’opzione sostenibile né dal punto di vista economico né da quello ambientale.

La soluzione può essere trovata all’interno dell’ecosistema in cui operano i macchinari presenti sulla linea di produzione. Tutte le parti che compongono l’insieme della linea di produzione, inclusi la formazione del personale, monitoraggio delle macchine e l’assistenza tecnica devono essere prese in considerazione quando si vogliono ridurre i fermi linea imprevisti.

E l’assistenza tecnica da remoto in tempo reale, come vedremo, può giocare un ruolo fondamentale.

Sostenibilità produttiva

1 - ridurre fermi linea imprevisti sostenibilità produttiva

Negli ultimi anni è stata posta sempre più attenzione alla sostenibilità produttiva (ovvero ottimizzare le prestazioni riducendo al minimo gli sprechi) e al ruolo svolto in questo caso dalla manutenzione predittiva e dalla servitizzazione.

Per godere in maniera concreta e sul lungo periodo dei vantaggi della sostenibilità produttiva, le aziende devono essere certe che le persone giuste siano concentrate sugli aspetti critici della linea di produzione e sulle innovazioni che un domani sarà necessario applicare. E hanno bisogno dell’infrastruttura e delle tecnologie giuste per ottimizzare le attrezzature.

Inoltre, poiché il costo dei fermi linea imprevisti aumenta di anno in anno, l’ottimizzazione di questa infrastruttura dipende dalla capacità di fornire rapidamente delle soluzioni ai problemi che si presentano.

Le persone

2 - lavoro di squadra

Le persone hanno giocato e, secondo quanto prevedono accademici ed esperti del settore, continueranno a giocare un ruolo fondamentale nell’ottimizzazione delle linee di produzione. Forbes suggerisce che i progressi nella tecnologia e nell’automazione consentiranno ai lavoratori di concentrarsi su attività più significative e di alto valore, comprese le attività di progettazione e gestione. Inoltre, sia l’MIT che Statista suggeriscono che le collaborazioni tra uomo e sistemi di automazione saranno il futuro della linea di produzione. Preparare la forza lavoro a questo futuro è un processo continuo che oggi è più importante che mai.

Infatti, il professor Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum, nel suo libro La quarta rivoluzione industriale, ha invitato leader e cittadini a lavorare insieme per “plasmare un futuro che funzioni per tutti, mettendo le persone al primo posto, dando loro potere e ricordandoci costantemente che tutte queste nuove tecnologie sono innanzitutto strumenti realizzati dalle persone per le persone”.

Questo significa, in termini concreti, che le aziende devono essere certe di lavorare con dei fornitori affidabili, in grado di fornire servizi di assistenza da remoto e devono essere pronte ad investire nella formazione e nella crescita del personale.

In questo modo le aziende avranno la certezza che i propri dipendenti ricevano e mantengano le competenze necessarie per utilizzare al meglio le macchine presenti sulla linea di produzione.

L’ideale sarebbe formare il personale in anticipo in modo che sia in grado di lavorare con i macchinari presenti in linea non appena vengono installati, o prima ancora che inizino a lavorare sulla linea. La modalità da remoto potrebbe, in alcuni casi, essere il modo più semplice per raggiungere questo obbiettivo.

Il processo produttivo

3 - controllo della produzione

Con le persone giuste nei posti giusti, che ricoprono i ruoli giusti e dotate delle giuste conoscenze, il passo successivo per limitare i fermi linea imprevisti è quello di ottimizzare i processi di monitoraggio remoto delle macchine per garantire che le linee di produzione funzionino in maniera ottimale.

Automazione, integrazione delle macchine e sensori che monitorino la linea di produzione e le prestazioni delle macchine, possono consentire ai produttori e ai loro fornitori di accorgersi subito anche i più piccoli cambiamenti nelle prestazioni, indipendentemente da dove si trovino i macchinari nel mondo.

Questo tipo di analisi proattiva consente ai produttori e ai fornitori di servizi di passare da un modello reattivo detto “break and fix” (rottura e riparazione) ad uno di manutenzione predittiva.

La tecnologia

4 - tecnologie per ridurre i fermi linea imprevisti

Il pezzo finale del puzzle è, ovviamente, la tecnologia. Attraverso l’assistenza da remoto non è solo possibile velocizzare i tempi di assistenza tecnica, ma è possibile utilizzare la manutenzione predittiva, individuando guasti ed errori prima ancora che avvengano, riducendo così i fermi linea imprevisti.

Naturalmente, questo significa che a monte le macchine presenti sulla linea di produzione debbano essere progettate tenendo a mente tutto questo, rendendo più semplice l’assistenza da remoto e la possibilità che i Clienti possano eseguire le operazioni di manutenzione più semplici e routinarie in maniera autonoma.

In questo senso, le macchine Industria 4.0 ready dovrebbero essere progettate tenendo a mente alcuni punti come, ad esempio:

  • Codici QR che permettano di accedere a video tutorial su operazioni di manutenzione, pulizia, semplici riparazioni, ecc.
  • Parti che possano essere sostituite in modo semplice dallo staff presente sulla linea.
  • Un’infrastruttura di servizi che consenta l’assistenza remota.

La considerazione finale dovrebbe essere la disponibilità delle risorse: avere un partner fornitore globale che possa inviarti facilmente e rapidamente materiali di consumo, parti di macchine e ricambi, ovunque tu sia nel mondo, è fondamentale.

Le soluzioni nimax

le soluzioni nimax

Con le sue tre sedi in Italia, e con la possibilità di operare in 120 paesi nel mondo attraverso un network di partner, nimax può fornirvi assistenza tecnica ed effettuare la consegna di ricambi e consumabili in modo semplice e veloce. L’assistenza tecnica è effettuata da personale esperto per interventi da remoto o in loco.

Inoltre, nimax può fornirvi un’ampia gamma di servizi di assistenza post-vendita per venire incontro alle vostre necessità come, ad esempio:

  • manutenzione programmata per ottimizzare i tempi e ridurre i costi;
  • estensione di garanzia;
  • Customer Academy per rendere autonomo il personale

Come fornitore di servizi di Digital Solutions, nimax può anche offrirvi diverse soluzioni per rendere più semplice le vostre attività produttive e garantirvi un’assistenza tecnica da remoto semplice e veloce.

Il sistema AMS Line Strategy, ad esempio, permette di gestire in maniera smart la vostra linea di produzione. Grazie a Line Strategy avrete il controllo di tutti i sistemi presenti sulla vostra linea (anche di fornitori non nimax) dotati di una connessione unidirezionale o bidirezionale.

L’app MyNimax, invece, permette di gestire tutto il vostro parco macchine, reperire tutte le informazioni sui vostri sistemi attraverso la semplice scansione di un codice QR, di utilizzare l’assistenza da remoto con un tecnico specializzato, di ordinare ricambi e consumabili con un semplice clic, di visualizzare video tutorial e molto altro ancora.

Per scoprire tutti i vantaggi che nimax è in grado di offrirvi, mettetevi in contatto con i nostri esperti.