Sistema di Controllo nimax CF118


Il sistema di controllo per verificare l’integrità dei film di alluminio

I plus: perché scegliere il Sistema di Controllo nimax CF118

icon_easy

Il rilevamento di un difetto sul film (mancanza di opacità) provoca l’attivazione di un segnale elettrico (contatto di relé) utilizzabile per provocare lo scarto della zona interessata.

cronometroLa dimensione del foro che provoca l’intervento del dispositivo (soglia di intervento) è impostabile con un selettore a due decadi posto sul fianco del ricevitore e verificabile per mezzo di appositi microfori calibrati.

Informazioni Tecniche

FUNZIONE DELL’ APPARECCHIO

Il sistema di controllo nimax CF118 ha la funzione di controllare l’integrità di film di alluminio rilevando la presenza di microfori, strappi o fessurazioni già presenti nel film o prodotte durante la imbutitura.

Il rilevamento di un difetto sul film (mancanza di opacità) provoca l’attivazione di un segnale elettrico (contatto di relé) utilizzabile per provocare lo scarto della zona interessata.

La dimensione del foro che provoca l’intervento del dispositivo (soglia di intervento) è impostabile con un selettore a due decadi posto sul fianco del ricevitore e verificabile per mezzo di appositi microfori calibrati.

COMPOSIZIONE DELL’APPARECCHIO

L’apparecchio è composto da due parti completamente separate:

ILLUMINATORE: Normalmente montato sopra il piano di scorrimento del film. Genera una riga di luce infrarossa ad alta intensità, concentrata e focalizzata sul film da una lente cilindrica. I due blocchetti laterali di supporto provvedono a porlo alla distanza ottimale. Viene alimentato in modo indipendente e dispone di un segnale in uscita (relé) per
allarme in caso di anomalie del circuito luce.

RICEVITORE: Normalmente montato sotto il piano di scorrimento del film. E’ costituito da una riga di fotosensori, posta lungo l’asse di lettura, lunga quanto la larghezza del film da controllare. Quando essa viene interessata da un impulso di luce dell’illuminatore, posto sul lato
superiore del film, il circuito elettronico genera un segnale di errore corrispondente ad un foro o una fessura. Il ricevitore deve essere perfettamente in asse con l’illuminatore e completamente schermato dalla luce esterna. Nel caso di film imbutiti, dovrà essere prevista, dal costruttore del formato, un supportoguida più aderente possibile alla parte inferiore del film.

CALIBRO: È fornibile, a richiesta, un kit composto da tre calibri riportanti rispettivamente fori calibrati da: 0.035, 0.050 e 0.100 mm.
Sono utili per verificare periodicamente la taratura del ricevitore (soglia di intervento – vedi: controllo e taratura).