Piccolo carattere - Continous InkJet

Stampante a getto di inchiostro che utilizza la tecnologia a goccia deflessa. Ideale per una marcatura ad alta velocità anche su più righe e senza contatto con il prodotto. E' abbinabile a una vasta gamma di inchiostri da quelli a rapida essiccazione a quelli pigmentati a quelli alimentari, idonei per l'uso nel food packaging.

Grande carattere a bassa risoluzione - Drop on demand

Stampante a getto di inchiostro che utilizza la tecnologia a goccia richiesta. Con questo tipo di stampanti si possono scrivere caratteri alfanumerici di grandi dimensioni, sino a due righe di stampa ad alta velocità e senza contatto con il prodotto. E' abbinabile ad una gamma di inchiostri a base MEK per la rapida essiccazione oppure a base etanolo, acqua o acetone.

Grande carattere alta risoluzione - Piezo

Stampante a getto di inchiostro che utilizza la tecnologia piezoelettrica. Stampante ad alta risoluzione in grado di stampare con 300 dpi a 36 mt/min e con 120 dpi a 91 mt/min codici a barre, logo, caratteri truetype sino ad un'area massima di 7 cm di altezza e senza contatto con il prodotto. Utilizza inchiostri base olio per la codifica su scatole di cartone e per la personalizzazione di cartoni neutri.

Stampanti

C7 e C16  -  Serie C plus ( C1000+,  C3000+,  C6000+ )  -  Macrojet2 e Casecoder

Thermal Inkjet

Stampante a getto di inchiostro che utilizza la tecnologia termica (cartucce HP). Grazie a questa tecnologia è possibile stampare ad alta risoluzione ( fino a 600 dpi) barcode, datamtrix, testi truetype sino ad un'area massima di 5,1 cm. Utilizza inchiostri base acqua e a base etanolo a rapida essiccazione.

Stampanti

Serie G i-tech ( G130i,  G230i,  G320i )

Trasferimento termico

Stampanti per stampe su film flessibili di vario tipo ad alta definizione (300dpi). Veloci, semplici ed efficienti, adatte all'utilizzo per produzioni elevate anche su più turni riducono il tempo di fermo linea del cliente grazie anche alla lunghezza dei ribbon (fino a 1400m). Possibilità di utilizzo di vari colori e tipologia di ribbon a seconda del tipo di supporto su cui si stampa.

Stampanti

Serie V ( V120i V230i V320i )

Stampa e applica

I sistemi Print&Apply consentono la stampa e l'applicazione di etichette sugli imballi secondari e terziari, sia in movimento che fermi. Sistema modulare che consente un'elevata flessibilità di applicazione a seconda delle esigenze del cliente: infatti ogni sistema è costituito da Controller, Stampante e Applicatore. Mentre il controller rimane invariato a seconda dell'applicazione, quello che rende così flessibile e modulare il sistema è la possibilità di avere a disposizione una vasta gamma di stampanti (trasferimento termico e termiche dirette) con varie larghezze di teste di stampa e di applicatori (tampone, soffio, a contatto) proprio per soddisfare ogni singola esigenza.
Facile da usare e robusta risulta affidabile anche su turni di lavoro consecutivi e produzioni elevate grazie anche al poco tempo necessario per la sostituzione dei consumabili (etichette e ribbon).

Stampanti

Drop on demand bianco e nero

Famiglia di stampanti che utilizzano la tecnologia a getto di inchiostro DOD piezoelettrica. Con queste stampanti si ottengono qualità di stampa elevatissime grazie al controllo ottimale della sfericità delle gocce. Sono in grado di stampare dati variabili con font truetype, barcode, datamatrix a risoluzioni fino a 600 x 600 dpi (la risoluzione ha effetto sulla massima velocità ottenibile). Esistono delle versione con inchiostro UV e solamente per alcuni modelli, a base solvente.

Stampanti

Serie K ( K100 K150 K200 K600 )

Drop on demand a colori

E' un sistema per marcatura bobina-bobina di etichette autoadesive di 333 mm max di larghezza con una qualità di stampa elevatissima che garantisce prestazioni di primo ordine. Stampa di dati o immagini variabili a velocità elevata e 600 dpi in tricromia / quadricromia. Software per la gestione dei colori, degli artwork e dei moduli stampa dati variabili conformi agli standard Eskro.

Codifica laser

Il raggio laser è ottenuto dall’amplificazione della luce mediante l’emissione stimolata di radiazioni. La luce così prodotta è chiamata “coerente” perché, a differenza di una normale emissione luminosa, è composta di radiazioni che possiedono tutte la stessa fase e la stessa lunghezza d’onda. I sistemi laser sono in grado di concentrare grandi quantità di energia su aree molto piccole. Le radiazioni del raggio sono normalmente comprese nello spettro che va dall’ultravioletto all’infrarosso. I laser impiegati nella codifica industriale hanno generalmente una lunghezza d’onda compresa trai 9,5 e gli 11 nm, collocandosi pertanto nella gamma dell’infrarosso. A differenza di quanto avviene nella stampa ink-jet, il codificatore laser non deposita una scritta sul prodotto ma la fa apparire semplicemente bruciando o sublimando la superficie, creando quindi punti di colore diverso. I Laser della gamma Domino sono a tecnologia vettoriale, ovvero la gestione del raggio laser viene affidata ad una testa di scansione che ne devia il percorso con una precisione superiore al centesimo di millimetro.
Questa precisione consente il raggiungimento di una elevata qualità di stampa adeguata ad una codifica gradevole, alla stampa di oggetti grafici complessi quali i codici a barre 1D e 2D e bitmap monocromatiche.

Stampanti

Serie D ( D120i D320i D550+,  D620i )  -  Serie F ( F220i )

Stampanti di etichette da banco

Le stampanti di etichette Carl Valentin rappresentano quanto di meglio ci sia sul mercato in termini di stampanti da banco. La stampa di etichette logistiche di ogni formato e dimensione viene effettuata per mezzo di due tecnologie: la stampa a trasferimento termico che utilizza nastrini colorati (ribbon) e la stampa diretta che stampa invece direttamente su carta termica.

Sistemi di finitura per etichette

I sistemi di finitura sono fondamentali nel processo produttivo delle etichette permettendo la laminazione, la fustellatura, la rimozione dello scarto.

Stampanti

Sistemi di etichettatura

La nostra lunga esperienza in ambito di codifica e marcatura ci ha permesso di progettare sistemi versatili per l’applicazione di etichette in ogni contesto e con qualsiasi capacità produttiva.

Software

Nimax mette a disposizione dei propri clienti una gamma di applicazioni software per l’ottimizzazione delle attività di codifica e marcatura.

Applicativi

Consumabili

Domino ha sviluppato una gamma completa di inchiostri diversi per colore e caratteristiche come l'adesione ed il tempo di essicazione.
La gamma comprende inoltre inchiostri studiati per esigenze specifiche:

- inchiostri termocromici che virano di colore con la sterilizzazione per il settore conserviero
- inchiostri pigmentati per risaltare su superfici scure
- inchiostri per le uova
- inchiostri che aderiscono a superfici umide o con condensa largamente impiegati nell'industria delle bevande
- inchiostri lavabili con soluzione alcalina per consentire il riutilizzo dell'imballo
- inchiostri trasparenti, visibili solo alla luce UV, utilizzati in applicazioni anticontraffazione
- inchiostri fast dry per linee di produzione ad alta velocità
- inchiostri per polietilene.

Il testlab Nimax è a disposizione per effettuare prove di stampa sui Vostri prodotti.
Grazie all'impiego di contenitori sigillati, l'operazione di cambio inchiostro è semplice, rapida e pulita e l'operatore non entra mai in contatto con i liquidi di stampa o di lavaggio.

Scarica la scheda dati di sicurezza del tuo inchiostro

Metal Detector

I Metal Detector sono sistemi per la rivelazione di contaminanti metallici che possono accidentalmente trovarsi su prodotti sfusi o confezionati in una vasta gamma di settori industriali.

Raggi X

I sistemi a raggi X sono in grado di ispezionare prodotti confezionati per individuare la presenza di contaminanti fisici metallici e non (plastiche dense, vetro, sassi, frammenti di ossa calcificate) e per lo studiarne le strutture interne al fine di garantirne la qualità.

Selezionatrici Ponderali

Le selezionatrici ponderali sono macchine automatiche progettate per controllare che il 100% della produzione abbia un peso compreso entro certi limiti. Ogni prodotto fuori tolleranza viene automaticamente scartato dalla linea senza interruzioni della produzione e conseguenti perdite di produttività.

Peso Prezzatrici

Sistemi peso prezzatrici versatili e performanti, per l' etichettatura peso prezzo dinamica ed automatica consentono l'etichettatura fronte-marcia, da sotto (lato inferiore), da sopra (lato superiore), su più lati contemporaneamente.